IL POMODORO TORPEDINO CONQUISTA I PALATI ALLA MANIFESTAZIONE VINCIBANDO SVOLTASI A GAETA

IL POMODORO TORPEDINO CONQUISTA I PALATI ALLA MANIFESTAZIONE VINCIBANDO SVOLTASI A GAETA
Luigi lombardi
Chef Luigi Lombardi

Vinicibando, salone del vino e del cibo di eccellenza, in programma a Gaeta per il ponte di Ognissanti, presso l’incantevole Villa Irlanda Grand Hotel quest’anno è giunto alla quinta edizione celebrando il primo lustro. La manifestazione è stata ideata e curata dalla giornalista Tiziana Briguglio e dall’Associazione Agroalimentare in Rosa con l’obiettivo di proporre al pubblico non solo il meglio della produzione agroalimentare di qualità, ma soprattutto mettere in relazione tra loro prodotti e produttori dell’una e l’altra parte del Belpaese e stimolare così quelle microeconomie favorevoli a traghettare bontà che tutto il mondo ci invidia al di fuori dei confini territoriali.
I grandi protagonisti di Vinicibando sono stati il genio creativo e la generosità di manualità sapienti capaci di fondere vini di territorio, e vigneti di biodiversità, così come il gusto per le acque e per le birre, le ricette, i sapori dimenticati dei prodotti ortofrutticoli.
Tra i prodotti selezionati anche il pomodoro Torpedino che per il secondo anno ha aderito alla filosofia dell’evento: la promozione e l’esaltazione dei prodotti di qualità.
La versatilità del prodotto ha permesso alla creatività degli Chef di essere declinato in molteplici varianti suscitando un considerevole interesse da parte del pubblico presente ed incassando innumerevoli apprezzamenti sia per la consistenza che per il gusto. Tra gli intervenuti anche importanti ristoratori del comprensorio pontino che si sono mostrati disponibili ad inserire il Torpedino all’interno dei loro menù.

Continua a leggere su Italiafruitnews